Liceo Scientifico "Galileo Ferraris"

Book Crossing Galfer

 

In concomitanza con la Manifestazione LIBRIAMOCI 2016-2017, l'Istituto "Galileo Ferraris" ha  inaugurato il BOOK CROSSING GALFER.

BookCrossing (da book, libro, e crossing, attraversamento, passaggio, anche noto come BC, giralibri, liberalibri, Libri liberi, Libri in libertà) è un'iniziativa di distribuzione gratuita di libri che ruota intorno all'esistenza di un elenco di volumi messi a disposizione dei potenziali lettori. Il termine deriva da bookcrossing.com, un club gratuito di libri on-line fondato nel 2001 in America da Ron Hornbaker e sua moglie Kaori, autrice del logo, al fine di "rendere il mondo intero una biblioteca".

Materialmente consiste in una serie di iniziative collaborative volontarie e completamente gratuite, di cui alcune anche organizzate a livello mondiale, che legano la passione per la lettura e per i libri a quella per la condivisione delle risorse e dei saperi.

L'idea di base è di lasciare libri nell'ambiente naturale compreso quello urbano, o "into the wild", ovvero dovunque si preferisca, affinché possano essere ritrovati e quindi letti da altri, che eventualmente possano commentarli (per questo si può utilizzare il giornalino d’Istituto Liberamente) e altrettanto eventualmente farli proseguire nel loro viaggio.

Nel Liceo "Galileo Ferraris" la libreria adibita al progetto si trova nel corridoio del primo piano, nel vano di fronte alla Presidenza.

 Per consegnare un libro ci si può rivolgere al prof. Roberto Burzio.

 I libri che vengono prelevati dai lettori possono essere trattenuti o rimessi nello scaffale della libreria perché proseguano il loro “viaggio”.